logo Regione Toscana

Azienda Usl Toscana nord ovest

Massa Carrara | Lucca | Versilia |Pisa |Livorno

Cardiologia di Lucca: nel 2017 eseguite 500 angioplastiche

 

Lucca, 6 gennaio 2018 – Nel corso del 2017 la Cardiologia di Lucca ha effettuato 500 angioplastiche, con un aumento del 10% rispetto al 2016, e 200 di queste erano di carattere primario, quindi per casi complessi di infarto provenienti dal territorio (rete 118) e dalle strutture di Pronto Soccorso dell’ambito territoriale di Lucca (Lucca e Castelnuovo Garfagnana).

Si tratta di numeri importanti per il team diretto dal dottor Francesco Bovenzi, che esprime la sua soddisfazione per l'attività in costante aumento e per l'adeguata copertura del territorio e delle esigenze della cittadinanza.

La Cardiologia di Lucca - inserita nella rete integrata tempo-dipendente cardiologica dell’Azienda USL Toscana nord ovest - anche nel 2017 che si è appena chiuso ha quindi confermato la sua capacità di accoglienza e di gestione ottimale dei pazienti, in particolare nella fase più pericolosa dell’infarto, quella cioè legata alle primissime ore. Nell'ambito di questa attività di rete c'è da evidenziare l'importante ruolo svolto da vari soggetti: oltre alla Cardiologia, ed in particolare al settore dell’Emodinamica, l’intero sistema del 118, le strutture di Pronto Soccorso e tutti gli altri "attori" e servizi ospedalieri e territoriali che partecipano ad un percorso molto complesso.

 (sdg)