logo Regione Toscana

Azienda Usl Toscana nord ovest

Massa Carrara | Lucca | Versilia |Pisa |Livorno

Ospedali in Musica, a Livorno in concerto l'astro nascente del violino Misia Jannoni Sebastianini

LIVORNO, 23 novembre 2018 – Domenica 25 novembre si esibirà in concerto a Livorno per la stagione “Ospedali in Musica” la violinista Misia Jannoni Sebastianini, astro nascente del violino, diplomata al Conservatorio Santa Cecilia di Roma con il massimo dei voti, lode e menzione d’onore e già vincitrice di numerosi concorsi a livello nazionale ed internazionale, tra cui il Premio Speciale della Giuria al Premio Crescendo 2018. Misia eseguirà un programma per violino solo con musiche di Grieg, Schumann, Brahms.

L’appuntamento è per le 17 al secondo piano del palazzo di amministrazione (Viale Alfieri 36, ingresso libero). L’organizzazione della stagione è a cura di Agimus Firenze – Livorno e Azienda USL Toscana nord ovest, con il sostegno di Dulcimer Fondation Pour La Musique.

Misia Jannoni Sebastianini è nata a Roma nel 1997. Diplomata presso il Conservatorio di Santa Cecilia di Roma con il massimo dei voti, lode e menzione d'onore sotto la guida del M°Marco Domini, si è perfezionata con il M° Marco Fiorini. Attualmente è allieva del corso di Alto Perfezionamento presso l'Accademia di Imola con i Maestri Oleksandr Semchuk e Ksenia Milas. Si è esibita, come solista con orchestra, in sale prestigiose quali Auditorium della Conciliazione, Aula Magna dell'università di Roma Tre, Mercati di Traiano ed altre. Risulta vincitrice di importanti concorsi nazionali ed internazionali tra i quali "Luigi Nono", "Annarosa Taddei", "Bardolino sul Garda", "Anemos", " Marchitelli", "Marco Dall'Aquila", "Dinu Lipatti", "Riviera Etrusca", "Riccardo Scandola". Nella selezione per “Solisti con Orchestra” è risultata prima idonea ed ha  eseguito il concerto per Violino di Pëtr Il'ič Čajkovskij presso la Biblioteca Vallicelliana in Roma con L'Orchestra Internazionale di Roma. Importante anche l'attività cameristica che la vede collaborare attivamente con musicisti quali Orfeo Mandozzi , Ksenia Milas, Andriy Viytovych, Leonid Gorokhov, Mark Messenger.  Nel 2016 fonda il Quartetto Werther con il quale si sta perfezionando con il Trio di Parma. Frequentano il Master di Secondo Livello presso il Conservatorio Arrigo Boito di Parma. Risultano vincitori del Primo Premio Assoluto dei concorsi "Magliano Sabina", "Riviera Etrusca" e "Giulio Rospigliosi".

 

(Pierpaolo Poggianti)

Attachments: