logo Regione Toscana

Azienda Usl Toscana nord ovest

Massa Carrara | Lucca | Versilia |Pisa |Livorno

Il Coro Apparenti Stonature si esibirà il 19 dicembre nello Spazio Volterra

 

Volterra, 13 dicembre 2018 - Proseguono le attività a Spazio Volterra, il centro espositivo e culturale della Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra, dove mercoledì 19 dicembre alle ore 16, il coro Apparenti Stonature si esibirà in concerto. Visitando lo spazio dove sono esposte opere di grande pregio, sarà possibile assistere all’esibizione canora del singolare coro, esempio virtuoso di come la musica e il canto possano essere promotori di integrazione. L’attività del coro “Apparenti Stonature” è iniziata, al Centro Diurno della UFSMA (Unità Funzionale Salute Mentale Adulti) di Volterra nel 2002. Nata come attività riabilitativa in un contesto semiresidenziale, è diventata negli anni una vera e propria risorsa del territorio grazie all’attività di inclusione e di comunicazione sociale, coinvolgendo associazioni culturali e di volontariato e aumentando sempre di più le occasioni di contatto e di confronto con il territorio.  Il coro è espressione di un “gruppo” formato da pazienti, operatori e volontari, che promuove il valore formativo della musica dal punto di vista creativo e affettivo, con l’intento di superare la condizione di isolamento relazionale in cui alcuni dei suoi componenti tendono a rifugiarsi. Il coro è quindi formato da un gruppo affiatato che apprende “aiutandosi”, che “cresce insieme” e condivide emozioni. Il coro diventa cosi luogo di incontro, di esperienza, ricerca e cultura, dove tutti i partecipanti contribuiscono alla realizzazione di un prodotto artistico, che è sempre in divenire grazie anche alla partecipazione di musicisti ed esperti che nel tempo si sono avvicendati. Composto da circa 25 persone è attivo alla salute mentale adulti di Volterra, ha come obiettivo anche la promozione di una cultura di integrazione, la proposta di una riflessione sulla diversità e sul valore che può avere la riabilitazione attraverso la musica e il canto corale. (dg)