logo Regione Toscana

Azienda Usl Toscana nord ovest

Massa Carrara | Lucca | Versilia |Pisa |Livorno

Covid 19: effettuare un tampone gratuito nei porti e nelle stazioni


L’ordinanza della Regione Toscana n.80 del 25 agosto 2020 prevede la possibilità di effettuare tamponi gratuiti e volontari ai viaggiatori che si trovano presso le stazioni e i porti principali della Regione.

L'Azienda USL Toscana nord ovest, da lunedì 31 agosto 2020, offre questa possibilità nei porti di Livorno e Piombino e nelle stazioni ferroviarie di Pisa e Viareggio, dove saranno allestite apposite postazioni, così dislocate:

  • 4 al porto di Livorno e 2 al porto di Piombino
    orario di apertura dalle ore 7 alle ore 24

  • 1 alla stazione di Pisa e 1 alla stazione di Viareggio
    orario di apertura dalle ore 8 alle ore 20

I viaggiatori che arriveranno nelle stazioni o nei porti sopraccitati, potranno accedere liberamente alle postazioni per eseguire il tampone senza prenotazione, purché esibiscano un tagliando che attesti il viaggio.

Per evitare lunghe attese, ai viaggiatori residenti in Toscana, viene offerta anche la possibilità di prenotare il tampone  
https://viaggiasicuro.sanita.toscana.it,
entro le 24 ore dall’arrivo o dalla partenza; a questo indirizzo è possibile scegliere SEDE e ORARIO, per poter eseguire il tampone in una delle postazioni "drive through", già predisposte sul territorio.
Al momento della prenotazione devono essere forniti i dati del viaggio e gli estremi del biglietto.

Le persone che si sottopongono al test dovranno attenersi ai comportamenti previsti per l’isolamento fiduciario presso la propria abitazione o dimora, fino alla comunicazione dell'esito del test, entro le 24-36 ore successive.

E' possibile scaricare il referto del tampone anche attraverso il portale web https://referticovid.sanita.toscana.it

In caso di negatività del test non verrà adottato alcun provvedimento restrittivo.

In caso di esito positivo, la persona verrà contattata telefonicamente e presa in carico dal dipartimento di prevenzione della Asl di riferimento per la procedura di quarantena e di sorveglianza sanitaria.