logo Regione Toscana

Azienda Usl Toscana nord ovest

Massa Carrara | Lucca | Versilia |Pisa |Livorno

Il Lions di Pontedera dona un tonometro al reparto di oculistica.

Pontedera, 5 giugno 2019 – Il reparto di oculistica dell’ospedale Lotti potrà, da oggi, disporre di un tonometro a soffio di ultima generazione, grazie alla donazione del Lions di Pontedera. Il tonometro è lo strumento attraverso il quale si misura la pressione intraoculare, per verificare se si sta correndo il rischio di andare incontro ad una patologia fortemente invalidante come il glaucoma.

“Il dispositivo, che come Lions abbiamo deciso di donare, permetterà di avere risultati più precisi, più veloci e meno invasivi perché, grazie alla nuova tecnologia, si potranno evitare le gocce nell’occhio”. Chi parla è l’ex primario Claudio Marconcini, attualmente presidente del Lions di Pontedera. “Con il reparto abbiamo fatto un patto: ci presteranno il tonometro per effettuare la campagna di prevenzione del glaucoma che avremmo pensato per il 2020. Sempre in tema di prevenzione abbiamo già iniziato nelle scuole (Istituto Pacinotti, Gandi e Curtatone), visitando 256 bambini, di questi 51 sono stati inviati a visita oculistica e 31 si sono rivolti al Lotti a 16 sono stati prescritti gli occhiali”.

“Ringrazio il Lions per questa donazione – ha affermato Michele Palla, primario di oculistica – che sarà molto utile al reparto anche in considerazione del fatto che qui a Pontedera c’è un percorso specifico sul glaucoma, la prima visita si prenota al CUP, mentre i successivi controlli vengono direttamente stabiliti in reparto. Una presa in carico del paziente che non deve prenotare di volta in volta”.

Alla donazione erano presenti anche altri membri del Lions,  Vasco Zecchi, Pietro Massei e Claudio Salvadori e il direttore dell’ospedale, Luca Nardi. (dg)

Attachments: