logo Regione Toscana

Azienda Usl Toscana nord ovest

Massa Carrara | Lucca | Versilia |Pisa |Livorno

Lucca: i giganti del basket tornano in Pediatria

Lucca, 7 settembre 2019 -  Grande festa oggi (sabato 7 settembre) nella Pediatria dell’ospedale di Lucca per la presenza di autentici campioni del basket europeo, che hanno portato ai piccoli ospiti della Pediatria – come già avvenuto l'anno scorso - un po' del "Trofeo Lovari 2019" in corso al Palatagliate.

Infatti, i giocatori della squadra vice campione d'Europa, l'Anadolu Efes (compagine turca battuta in finale di Eurolega dal Cska Mosca) e dell'altra grande formazione greca dell'Olympiakos si sono uniti a quelli della Reyer Venezia campione d’Italia e della blasonata Olimpia Milano per fare questa bella sorpresa ai bambini ricoverati al “San Luca”.

Accompagnati dai rappresentanti dell'associazione Amici della Pallacanestro Luca Del Bono Onlus e da alcuni dirigenti, i campioni dei quattro team hanno consegnato ai bambini alcuni simpatici regali, tra cui anche piccoli palloni da basket, intrattenendosi a lungo con loro e con i familiari.

La delegazione ha confermato la propria volontà di contribuire con questo gesto a far trascorrere qualche momento di allegria e spensieratezza a questi bambini che si trovano a trascorrere un po' di tempo in ospedale.

L'Azienda USL Toscana nord ovest, tramite la direttrice dell'ospedale Michela Maielli e la responsabile della Pediatria Angelina Vaccaro, ha quindi ringraziato gli atleti ed i dirigenti per la loro attenzione e sensibilità. Iniziative come questa, infatti, aiutano a rendere più tollerabile la degenza ospedaliera dei bambini.

E' questo lo spirito del “Lovari”, che si muove - fuori e dentro il campo - nel segno della solidarietà, per Lucca, per le sue famiglie e per le infrastrutture sportive.

In allegato alcune immagini della presenza in Pediatria dei giocatori di basket

(sdg)