logo Regione Toscana

Azienda Usl Toscana nord ovest

Massa Carrara | Lucca | Versilia |Pisa |Livorno

Campo di Marte: aumentano ulteriormente gli orari di apertura del Consultorio giovani della Piana di Lucca

Lucca, 11 gennaio 2020 – A partire da questo mese di gennaio 2020, il Consultorio della Piana di Lucca è aperto anche il martedì e giovedì, arrivando a coprire così quasi tutti i giorni della settimana.

Aumentano quindi ulteriormente gli orari in cui viene garantita nella sede della Cittadella della salute “Campo di Marte” (padiglione B, secondo piano, corridoio A), l’accoglienza ai giovani interessati ad usufruire di servizi del Consultorio. Questi i nuovi orari: martedì dalle 13.30 alle 16.30, mercoledì dalle 13.30 alle 17.30, giovedì dalle 13.30 alle 15.30; venerdì dalle 13.30 alle 17.30.

Si ricorda ancora che le ragazze ed i ragazzi, da 14 a 24 anni, possono recarsi al Consultorio da soli, senza prendere appuntamento, gratuitamente e nella massima riservatezza.

 

Cosa è il Consultorio

E’  un luogo pensato per i giovani, in cui le operatrici sanitarie possono aiutarli a chiarire i dubbi sulla sessualità, sull’affettività e su tutto ciò di cui hanno bisogno in vari ambiti.

 

Chi si trova al Consultorio giovani

Nella sede del Consultorio è sempre presente una ginecologa o un’ostetrica per le visite, il counseling e la contraccezione, che per i ragazzi è totalmente gratuita.

C’è la possibilità di richiedere anche un colloquio con la psicologa o l’assistente sociale e fare dei colloqui su qualsiasi argomento riguardante  la salute ed il benessere.

Ci sono inoltre  operatrici socio sanitarie in grado di accogliere i giovani utenti per ogni domanda e di orientarli verso i vari servizi disponibili.

 

Cosa dicono le ragazze e i ragazzi

Gli operatori del servizio hanno raccolto una serie di frasi di ragazze e ragazzi che hanno frequentato il servizio ed hanno voluto evidenziarne la rilevanza:

“Finalmente c’è la possibilità di avere un Consultorio giovani!”;

“Il Consultorio è il luogo per le ragazze ma anche per i ragazzi. Tutti possono andarci”;

“Non pensavo fosse vero, invece sono andata a fare una visita ginecologica senza pagare niente e senza i miei genitori. La ginecologa è stata gentilissima”;

“Pensavo che l’ostetrica facesse nascere i bambini, invece lavora anche con i giovani e mi ha spiegato cosa sono i contraccettivi, cosa fa bene e cosa no. Ho capito anche cosa mi piace e cosa no”;

“È un servizio buono, pensato davvero per i giovani”;

“Sapere che sia a scuola che al Consultorio c’è una psicologa mi fa stare tranquillo, perché posso andare da qualcuno che mi ascolta e che mi dà dei consigli utili”;

“Il Consultorio è un posto che non pensavo potesse esistere”;

“Ho conosciuto per la prima volta un’assistente sociale e l’ho trovata giovane e simpatica!”.

 

In allegato una foto della responsabile del servizio, Patrizia Fistesmaire

 

(sdg)

Attachments: