logo Regione Toscana

Azienda Usl Toscana nord ovest

Massa Carrara | Lucca | Versilia |Pisa |Livorno

Lutto in Versilia, morto il dottor Stefano Pinelli coordinatore aziendale della rete della nutrizione clinica

VERSILIA, 26 giugno 2020 -  L’Azienda USL Toscana nord ovest, in particolare il dipartimento delle specialità mediche, esprime il proprio cordoglio per la scomparsa, all’età di soli 63 anni, del dottor Stefano Pinelli, mancato per una terribile malattia che lo ha strappato all’affetto dei suoi cari in meno di due anni.

Pinelli si era laureato presso l’università di Pisa, è stato titolare di guardia medica a Pinerolo, per poi assumere incarico in Igiene presso l’ospedale di Prato. In seguito è stato assunto presso la medicina generale diretta dal prof Loni a Pietrasanta per poi passare presso ospedale Versilia con la dr.ssa Paola Lambelet.

Negli ultimi anni di attività si è interessato di nutrizione clinica in ospedale e sul territorio ed ha ricevuto l’incarico di coordinatore della rete della nutrizione clinica per tutta USL Nordovest all’interno del Dipartimento delle specialità mediche. Il suo lavoro lo ha portato a svolgere anche una intensa attività territoriale con visite domiciliari per pazienti in nutrizione artificiale; si può dire sia stato il precursore dell’attività nutrizionale all’interno dell’ospedale Versilia collaborando poi  proficuamente con i colleghi dell’Igiene Pubblica sul territorio.

Si è sempre distinto per la sua grande preparazione culturale e scientifica unita all’attenzione e disponibilità per il malato. Medico paziente, pronto a rispondere alle richieste dei suoi pazienti e per questo molto amato. In tutti questi anni lo ha sempre contraddistinto un rapporto cordiale e rispettoso nei confronti dei colleghi e di tutto il personale con cui ha lavorato.

I colleghi lo vogliono ricordare per il suo sorriso.

 

Alla famiglia giungano le condoglianze della Direzione e di tutto il personale dell'Azienda USL Toscana nord ovest.