logo Regione Toscana

Azienda Usl Toscana nord ovest

Massa Carrara | Lucca | Versilia |Pisa |Livorno

Stagno, dal 1° ottobre posti riservati per i prelievi Tao

COLLESALVETTI, 14 settembre 2020 – Da giovedì 1° ottobre nella Casa della Salute di Stagno saranno riservati 14 posti settimanali per i prelievi cosiddetti Tao. Si tratta di una nuova misura voluta dalla direzione della Zona distretto Livornese guidata da Laura Brizzi in collaborazione con il Comune di Collesalvetti che andrà a migliorare l'organizzazione dei prelievi in generale, ma che si rivolge in particolare all’utenza che dovendo seguire una terapia anticoagulante orale (Tao) ha bisogno di frequenti controlli.

La prenotazione dei posti sarà disponibile dai prossimi giorni e avverrà esclusivamente tramite il servizio telefonico Cuptel (0586/22.33.33 dal lunedì al venerdì 8-17 e sabato 8-13). I posti prelievo Tao possono essere prenotati solamente da chi deve eseguire quel tipo di prestazione senza ulteriori controlli.

Con l’occasione ricordiamo che tutti i referti possono essere ricevuti tramite posta elettronica all'indirizzo mail comunicato in sede di accettazione prelievo, oppure stampati in autonomia ai totem PuntoSì, scaricati tramite le app Smart SST e Servizi Sanitari Livorno, o consultati sul proprio Fascicolo Sanitario Elettronico se attivato.

L’eventuale pagamento del ticket può essere eseguito sulla piattaforma web Iris Toscana, alle casse automatiche con carta di credito o bancomat.

Per cambiare il medico di medicina generale o il pediatra di libera scelta non è necessario recarsi agli sportelli con funziona di anagrafica sanitaria. L’Azienda USL Toscana nord ovest per facilitare l’accesso ai servizi e ridurre gli spostamenti dei cittadini o gli assembramenti nelle strutture sanitarie invita ad utilizzare una delle seguenti modalità alternative:
- sul portale Open Toscana
- da App SmartSST di Regione Toscana
- da Totem PuntoSi
- tramite sito web della Azienda Toscana nord ovest (nella home page, nella sezione "come fare per" alla voce Richiesta cambio medico)

 

(Pierpaolo Poggianti)