logo Regione Toscana

Azienda Usl Toscana nord ovest

Massa Carrara | Lucca | Versilia |Pisa |Livorno

Elba, destinati dalla Regione Toscana 300mila euro per il rifacimento della facciata dell'ospedale

PORTOFERRAIO, 14 gennaio 2021 – La Regione Toscana con la delibera 1699 del 29 dicembre scorso ha destinato 300mila euro per il rifacimento della facciata del presidio ospedaliero di Portoferraio.

“L'intervento previsto – spiega Riccardo Casula, direttore Servizi Tecnici Valli Etrusche ed Elba – riguarda l'intera facciata sud del presidio ospedaliero di Portoferraio ovvero quella visibile quando si arriva davanti alla struttura. I lavori prevedono l'eliminazione dei vecchi pannelli e il rifacimento della facciata, ma verranno ripristinati anche i balconi dell'ultimo piano e il parapetto della copertura ormai da tempo in condizioni non ottimali. Il progetto esecutivo è pronto e si prevede di indire la gara di lavori entro la fine del mese di gennaio”.

“Siamo soddisfatti – ammette Luigi Genghi, direttore del presidio ospedaliero – di essere arrivati al finanziamento di lavori che il nostro ospedale attendeva. Gli interventi, oltre a migliorare la sicurezza e l’estetica dell’edifico permetteranno di incrementare anche le sue prestazioni termiche, riducendo i costi energetici e quindi l’impatto ambientale. L'importo complessivo previsto dal quadro economico è di 300mila euro, finanziati dalla Regione Toscana attraverso le “Misure a sostegno di interventi di rinnovamento del patrimonio strutturale delle Aziende”.  Il cronoprogramma prevede un avvio dei lavori entro la fine di febbraio e una durata di circa 4 mesi che confidiamo possa permetterne la conclusione prima dell’avvio dei mesi più impegnativi per la stagione turistica”.

(Pierpaolo Poggianti)