logo Regione Toscana

Azienda Usl Toscana nord ovest

Massa Carrara | Lucca | Versilia |Pisa |Livorno

Pensionamento dott. Gino Soldati: la ASL risponde al Sindaco Remaschi.

11 giugno 2021 – “Aggiorniamo il Sindaco di Coreglia Antelminelli, Remaschi, sugli ultimi sviluppi relativamente al dott. Gino Soldati”.  La ASL Toscana nord ovest risponde alle dichiarazioni del primo cittadino. “Con delibera n. 497 del 20 maggio scorso, vista l’emergenza pandemica e la carenza di personale medico, la ASL ha ritenuto di autorizzare, per coloro che ne fanno domanda, il trattenimento in servizio anche oltre il quarantesimo anno di attività  effettiva  e fino ai settanta anni. Questa opportunità è stata offerta anche al dottor Soldati, il quale però, con una nota del 31 maggio, ha deciso di confermare la cessazione del rapporto di lavoro al 30 giugno”.

La direzione ringrazia il professionista per il lavoro svolto in questi anni e ricorda che le prestazioni ecografiche sono comunque tutte garantite grazie al contributo dei colleghi.  (dg)