logo Regione Toscana

Azienda Usl Toscana nord ovest

Massa Carrara | Lucca | Versilia |Pisa |Livorno

Promozione alla salute

WHP

COSA è il WHP?

Il Workplace Health Promotion (WHP) è un programma di promozione della salute negli ambienti di lavoro della Regione Toscana, al fine di migliorare la salute ed il benessere delle persone che lavorano in enti ed imprese pubbliche e private.

L’impresa o l’ente che aderisce al WHP realizza azioni di provata efficacia, dette buone pratiche, finalizzate a sensibilizzare i propri lavoratori ad adottare comportamenti protettivi per la salute e ad accrescere il loro benessere lavorativo nell’ambito di sei aree tematiche:

  • la promozione di una corretta alimentazione
  • il contrasto al fumo di tabacco
  • la promozione dell’attività fisica
  • la promozione della sicurezza stradale e di una mobilità sostenibile
  • il contrasto al consumo dannoso di alcol ed alle altre dipendenze
  • la promozione del benessere lavorativo e della conciliazione vita-lavoro


I VANTAGGI

Aderire al programma WHP consente alle imprese e agli enti di:

  • assumere, nell’ambito della loro responsabilità sociale, un ruolo attivo nella promozione della salute e del benessere dei propri dipendenti orientando in modo positivo le abitudini di vita dei lavoratori;
  • ridurre l’assenteismo e le malattie croniche non trasmissibili;
  • accrescere il senso di appartenenza alla comunità lavorativa, la motivazione
    al lavoro ed alla crescita professionale;
  • migliorare l’ambiente e l’organizzazione del lavoro.
  • ottenere eventuali benefici fiscali ai fini di IRES ed IRAP;
  • raggiungere i 100 punti necessari all’ottenimento dello sconto denominato “oscillazione per prevenzione” (OT/24), con il quale l’INAIL premia le aziende che da almeno un biennio realizzano interventi per il miglioramento delle condizioni di sicurezza e di igiene nei luoghi di lavoro, in aggiunta a quelli minimi previsti dalla normativa in materia (D.Lgs. 81/2008 e s.m.i.);
  • ricevere il riconoscimento (accreditamento) di “luogo di lavoro che promuove salute” entrando a far parte della rete europea ENWHP – European Network Workplace Health Promotion.

Ulteriori informazioni sul programma WHP sono disponibili all’indirizzo:www.regione.toscana.it/whp.


Come aderire al programma whp

Per aderire al programma è necessario innanzitutto compilare la domanda di adesione e verificare se si è in possesso dei requisiti richiesti.
La richiesta dovrà essere inviata alla Regione Toscana attraverso la modalità della posta certificata al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., all'attenzione del dirigente responsabile del Settore prevenzione e sicurezza in ambienti di vita, alimenti e veterinaria e con oggetto “WHP”.

La Regione Toscana entro 15 giorni dal ricevimento della domanda, trasmette la richiesta alla direzione generale dell’azienda usl competente per territorio che, tramite anche le strutture del Dipartimento della Prevenzione, entro 15 giorni lavorativi dal ricevimento della documentazione, contatta l'impresa/ente al fine di:

 verificare il rispetto dei prerequisiti (vedi sotto);

 illustrare il Programma;

 definire obiettivi e buone pratiche di intervento;

 concordare il percorso di realizzazione delle buone pratiche nell'ambito delle aree tematiche individuate.

L’adesione è gratuita ed aperta ad imprese ed enti pubblici e privati della Toscana in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere in regola con gli oneri contributivi e assicurativi;
  • aver redatto il Documento di Valutazione dei Rischi come previsto dal D.Lgs 81/08 e s.m.i. e rispettare le disposizioni in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro;
  • essere in regola con le norme ambientali (D.Lgs 152/06 e s.m.i.);
  • non aver riportato nei 5 anni precedenti condanne definitive relative all’applicazione del D. Lgs. 231/2001 (art. 25 septis-omicidio colposo o lesioni gravi o gravissime commesse con violazione della norma sulla tutela della salute e sicurezza sul lavoro o art. 25 undicies – reati ambientali);