logo Regione Toscana

Azienda Usl Toscana nord ovest

Massa Carrara | Lucca | Versilia |Pisa |Livorno

Richiedere copia la cartella clinica

 

La cartella clinica è uno strumento obbligatorio per legge che documenta e accompagna il cittadino ricoverato in ospedale dal suo ingresso fino alla sua dimissione. L’Ufficio Cartelle Cliniche rilascia copia conforme all’originale tenuto dalla struttura di ricovero.

 

COME RICHIEDERLA
La cartella clinica può essere richiesta:

- agli sportelli Cartelle cliniche (consulta la loro collocazione nell’elenco degli ospedali qui sotto)
Sarà sufficiente compilare il MODULO di RICHIESTA (scaricabile qui sotto), avere con sé un documento di riconoscimento in corso di validità e la ricevuta dell’avvenuto pagamento dei diritti di copia.
In caso di persona delegata è necessario avere la DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA di certificazione o l'atto di notorietà (scaricabili qui sotto) in carta semplice, documento del delegato e copia del documento del titolare dei dati.

- via posta elettronica certificata
La richiesta potrà pervenire da una casella di posta elettronica certificata inviando all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. il MODULO di RICHIESTA (scaricabile qui sotto) con allegato il documento di riconoscimento in corso di validità e la ricevuta dell’avvenuto pagamento dei diritti di copia. In caso di persona delegata è necessario avere la DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA di certificazione o l'atto di notorietà (scaricabili qui sotto) in carta semplice,documento del delegato e copia del documento del titolare dei dati.

- via fax (consulta il numero nell’elenco degli ospedali)
La richiesta potrà pervenire via fax inviando il MODULO di RICHIESTA (scaricabile qui sotto) con allegato il documento di riconoscimento in corso di validità e la ricevuta dell’avvenuto pagamento dei diritti di copia. In caso di persona delegata è necessario avere la DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA di certificazione o l'atto di notorietà (scaricabili qui sotto) in carta semplice,documento del delegato e copia del documento del titolare dei dati.

 

A CHI PUO' ESSERE CONSEGNATA
La cartella clinica contiene dati cosiddetti “sensibili” che godono della massima tutela e può quindi essere rilasciato solamente ai diretti interessati o a persone autorizzate dalla legge (eredi, tutori ecc) o dagli stessi interessati (con delega). Tutte le deleghe e le autocertificazioni devono essere accompagnate dai documenti dell’intestatario della cartella e del soggetto che la richiede e/o ritira. In particolare,  oltre ad essere rilasciata al paziente che la richiede, può essere consegnata:

  • Nel caso che il paziente sia minorenne la cartella viene rilasciata ad un genitore (o a chi ne fa le veci) o tutore, previa compilazione dell’apposita autocertificazione;
  • In caso di impedimento dell’intestatario questi può delegare chiunque sia alla richiesta sia al ritiro della propria cartella;
  • Nel caso in cui il paziente non sia in grado di firmare, la cartella può essere rilasciata al soggetto che ne risulta il tutore, previa compilazione dell’apposita autocertificazione;
  • Nel caso in cui il paziente sia deceduto la cartella può essere rilasciata ad un legittimo erede, previa compilazione dell’apposita autocertificazione; 
  • La cartella viene sempre rilasciata all’Ufficio Affari Legali, all’Inail ed alle autorità giudiziarie previa comunicazione al direttore del servizio;
  • Qualsiasi soggetto (medico curante, ente assistenziale, legale ecc.) può richiedere la copia della cartella presentandosi con delega dell’assistito;

 

QUANTO COSTA
Il costo di una copia della cartella clinica è di:

  • euro 20 per ogni copia di cartella clinica fino a 200 pagine;
  • euro 40 per ogni copia di cartella clinica superiore a 200 pagine e fino a 500;
  • euro 50 per ogni copia di cartella clinica superiore a 500 pagine;
  • euro  5 per ogni copia di Verbale/Referto di Pronto Soccorso e di OBI di PS;

Nel caso il cittadino richieda un invio della cartella clinica al proprio domicilio, a tali tariffe, si aggiungono i costi di spedizione postale. Gli importi richiesti devono essere corrisposti dal cittadino al momento della richiesta o comunque prima del ritiro della documentazione.

ELENCO DEGLI OSPEDALI