logo Regione Toscana

Azienda Usl Toscana nord ovest

Massa Carrara | Lucca | Versilia |Pisa |Livorno

Ufficio Relazioni Con il Pubblico

Commissione Mista Conciliativa (CMC)

La Commissione Mista Conciliativa è l'organismo che ha la funzione di riesaminare i reclami degli utenti, che non sono stati soddisfatti dalla risposta ricevuta in prima istanza dal direttore generale o suo delegato.

La Commissione è un organismo di tutela di secondo livello, a composizione paritetica, con la finalità di gestire e risolvere le controversie mediante procedure conciliative per giungere a decisioni condivise, al di fuori di ogni altro mezzo amministrativo o giurisdizionale.

La Commissione inoltre, in collaborazione con l’URP, ha la funzione di cooperare alla corretta informazione del cittadino sugli strumenti di tutela e di coadiuvare l’azienda nella gestione dei conflitti relativi ad aspetti organizzativi e relazionali.

È composta da 10 membri titolari e da altrettanti supplenti ed è presieduta da una figura nominata dal Difensore Civico Regionale.

I compiti assegnati, sulla base del regolamento di pubblica tutela, sono i seguenti:

  1. riesaminare i casi oggetto di reclamo, qualora l’utente si sia dichiarato motivatamente insoddisfatto della risposta ricevuta indicandone i motivi;
  2. esaminare i casi per i quali non è stata data risposta entro i termini previsti dal regolamento di tutela;
  3. esaminare i fatti oggetto del reclamo per i quali l’URP abbia ritenuto opportuno, in ragione della complessità e della delicatezza della materia, rimettere alla decisione della Commissione Mista Conciliativa;
  4. esaminare problematiche generali, relative anche a reclami ricorrenti, dalle quali emergano necessità di riflessioni più generali in merito all’organizzazione, funzionamento ed alla qualità e sicurezza dei servizi sanitari e socio-sanitari.

La Commissione Mista Conciliativa esercita la sua competenza nei casi di reclami inerenti ipotesi di:

  • lesione alla dignità della persona umana;
  • diritto all’umanizzazione delle prestazioni sanitarie;
  • informazione sulle modalità di fruizione dei servizi, prestazioni e percorsi sanitari e socio sanitari;
  • tempi di attesa e tempi di erogazione delle prestazioni sanitarie;
  • presunte criticità organizzative o difformità di servizi ospedalieri ed extra ospedalieri in ambito aziendale.

La Commissione Mista Conciliativa dell'Azienda Usl Toscana nord ovest

Presidente
Titolare: Avv. Elettra Pinzani
Supplente: Dott. Vittorio Gasparrini

 

 

Nome

Cognome

Ruolo

Titolare

Suppl.

Struttura/ass.ne

  Elettra  Pinzani Presidente  x    
  Vittorio Gasparrini sostituto presidente    x PO Assistenza al DCR per l'esercizio delle funzioni di tutela non giurisdizionale in materia di diritto alla salute 

membri esterni

Sabrina

Erta

volontariato

x

 

Lucciola Una voce

Fernando  

Mosti

volontariato

 

x

AVO

           

Maria Lina

Cosimi

volontariato

x

 

AIDO

Aurelio

Buono

volontariato

 

x

Ass. Cure Palliative

           

Simona

Baldi

tutela

x

 

TDM Pisa

Cristina

Parpinelli

tutela

 

x

TDM Versilia

 

 

 

 

 

 

Roberto

Boschi

tutela

x

 

Federconsumatori LI

Daniela

Puccini

tutela

 

x

TDM Pisa

 

 

 

 

 

 

Enrico

Baudinelli

tutela

x

 

TDM Apuane

Giampaolo

Gorini

tutela

 

x

TDM Pisa

 

 

 

 

 

 

 

membri interni

Tiberio

Corona

 

x

 

Responsabile staff DS

Alessandro

Cosimi

 

 

x

Resp.le screening oncologici

 

 

 

 

 

 

Monica

Cacelli

 

x

 

PO Supporto amm.vo DMPO Lotti

Silvia

Cenerini

 

 

x

Dip. Prev. Supporto Amm.vo

 

 

 

 

 

 

Alberto

Rametta

 

x

 

UF Cure Primarie Zona Pisana

Grazia

Fazzino

 

 

x

Resp.le UF Servizi Consultoriali

 

 

 

 

 

 

Raffaella

Barbieri

 

x

 

Direttore UOC Assistenza Sociale

Carola

Cimmino

 

 

x

Dipartimento Servizio sociale, Non Autosufficienza, Disabilità (SSNAD)

 

 

 

 

 

 

Michela

Maielli

 

x

 

Direttore DMPO San Luca e Ospedali Barga e Castelnuovo

Sabina

Sanguineti

 

 

x

Referente DMPO Volterra

 

Attachments: